Sicurezza

 

Sicurezza, monitoraggio notturno del network

L’intera flotta aziendale è dotata di doppio impianto satellitare con specifiche installazioni sui trattori stradali e semirimorchi.
Questi ultimi sono provvisti di allarme contro apertura e manomissione delle porte posteriori.
La gestione degli impianti satellitari viene affidata alle aziende Multiprotexion e Satelicom, compagnie leader sul mercato nel settore della telesorveglianza e del controllo satellitare.
Nelle rispettive sedi di Groppello Cairoli (PV) e Vicenza sono in azione le unità operative dedicate che supportano la nostra azienda nella gestione e nel controllo dell’intero parco veicolare.
L’attenzione mirata su questi aspetti permette di mantenere elevato il livello di sicurezza, garantendo il raggiungimento delle specifiche performance richieste dai clienti.
Tutto il parco veicolare è coperto da Responsabilità Civile Vettoriale (RCV) con estensione del massimale per danni da dolo per colpa grave a € 300.000,00 per sinistro/autoveicolo.
Titolare del trattamento è SIAT Assicurazioni con l’intermediazione di AON, società specializzata nella gestione dei rischi e di brokeraggio assicurativo.
La Responsabilità Civile Auto (RCA) viene invece garantita dalla compagnia Zurich con formula assicurativa pensata appositamente per tutto il parco veicolare (“Libro Matricola”) con un massimale di copertura a sinistro pari a € 15.000.000,00.

ANTIFURTI DI IV e V LIVELLO

  • Sicurezza sempre attiva NON disattivabile dal conducente
  • Allarme antiavvio, stacco batteria, panico/rapina, manomissione 
  • Allarme accesso porte cabina, portelloni di carico e sgancio (con semirimorchi doppio satellitari)
  • Localizzazione e blocco motore su allarme (a norma vigente) 
  • Gestione Anti-jammer locale
  • Gestione doppio blocco motore attivo
  • Gestione viaggio in massima sicurezza previa comunicazione
  • Attivazione della massima sicurezza (modalità viaggio) da centrale operativa
  • Polling di massima sicurezza ogni due minuti (viaggio in corso) 
  • Anti-jammer da centrale operativa (viaggio in corso) 
  • Controllo rotta e fuori rotta con viaggio prevalentemente caricato in centrale
  • Gestione soste/discesa/risalita autista durante il viaggio
  • Ascolto silente in cabina su allarme 
  • Gestione del "fuori servizio" con centrale operativa
  • Controllo periodico della funzionalità del sistema e segnalazione guasti 
  • Check funzionalità impianto a carico avvenuto (su richiesta del cliente) 
  • Piattaforma di Web tracking
  • Memoria dati trasporto massimo 3 mesi

 

T&TI CARGO LINE, all’interno della propria sede di Milano, può contare su uno specifico reparto di sorveglianza automezzi dedicato al territorio nazionale con ufficio operativo 24h su 24h, 7 giorni su 7.
Gli operatori svolgono specifici ruoli di controllo percorso automezzi, monitoraggio soste non schedulate, informative sulla viabilità di autostrade e strade primarie ed eventuali interruzioni per lavori in corso/presenza di cantieri stradali.